Seleziona una pagina

European Prisoners Entrepreneurship Program

Che cos’è EPEP?

Il progetto EPEP (European Prisoners Entrepreneurship Program) intende realizzare un programma di formazione imprenditoriale per detenuti, favorendo, in questo modo, la loro reintegrazione sociale.

Alla luce delle difficoltà di reinserimento lavorativo e del conseguente elevato tasso di recidiva, un corso di formazione imprenditoriale può risultare un importante strumento per lo sviluppo personale. Esso  fornisce l’occasione per riabilitare la propria posizione sociale tramite l’attivazione della capacità contributiva al benessere collettivo. Tutto ciò viene realizzato fornendo, da un lato, le competenze trasversali necessarie a riguadagnare fiducia in sé stessi e, dall’altro, le competenze specialistiche necessarie all’avvio di un’attività imprenditoriale. La piattaforma e-learning sarà disponibile, a partire dal 2020, per enti di formazione che supportano l’attività di reintegrazione dei detenuti. Finanziato dall’UE tramite il programma Erasmus+, il partenariato EPEP è composto da Associazioni non Governative, Istituti di Alta Formazione e da Enti di Formazione operanti in Italia, Belgio e Francia. I Partner intendono congiuntamente creare e sviluppare il corso di formazione imprenditoriale.

News

Kick off Meeting

Il 5 e 6 novembre 2018, a San Secondo di Pinerolo (Torino), si è svolta la sessione di avvio delle attività del Progetto EPEP. L’incontro tenutosi nella sede di Infor Elea, presso Villa La Sorridente, ha visto la partecipazione dei 7 Partner.   EPEP, acronimo di...

leggi tutto

Chi Siamo

INFOR ELEA è una Business School, leader nella formazione manageriale in Piemonte. Collabora con oltre 250 imprese del territorio, sia pubbliche che private, proponendo un’ampia gamma di corsi su tematiche legate alla gestione manageriale delle imprese. Ogni anno 2.500 studenti frequentano i suoi corsi.

INFOR ELEA realizzerà i corsi di formazione imprenditoriale negli Istituti detentivi italiani. Vista la sua esperienza nella gestione di progetti internazionali è coordinatore delle attività del progetto.

L’Università di Torino (UNITO) è una delle più prestigiose e antiche Università statali italiane, è sesta sul territorio nazionale per numero di iscritti: con oltre 74.000 studenti a cui offre oltre 130 corsi di studio. La sua missione è quella di stimolare l’interazione culturale, supportare la ricerca scientifica, e sviluppare l’integrazione sociale. All’interno del progetto, UNITO fornisce le competenze necessarie allo sviluppo della metodologia e dei contenuti del corso di formazione imprenditoriale.

IPEPS (Institut Provincial d’Enseignement de Promotion Sociale Huy-Waremme) è un ente di formazione per lo sviluppo sociale con sede a Huy e Waremme (Belgio). IPEPS offre innovativi corsi di formazione che sviluppano un’ampia varietà di tematiche, tra queste anche la formazione imprenditoriale in prigione. Infatti, IPEPS vanta un’esperienza pluriennale nella disseminazione dei principi di imprenditorialità all’interno delle prigioni, maturando una stretta collaborazione con i responsabili degli istituti detentivi.

Fondata nel 1817, l’Università di Liegi (ULiege) è una delle tre più importanti Università francofone del Belgio. Uliege ospita 24.000 studenti, di cui circa il 23% è di provenienza internazionale; Uliege ha, infatti, oltre 1.500 accordi internazionali all’interno dei programmi Erasmus+. Nel 2014 ULiege, attraverso il suo dipartimento di Imprenditorialità, ha lanciato un incubatore, la cui esperienza sarà fondamentale per lo sviluppo metodologico e contenutistico della piattaforma didattica EPEP.

Justice Deuxième Chance (J2C) è un’associazione francese che contrasta la recidiva di reato attraverso programmi di re-inserimento lavorativo degli ex detenuti. Dal 2017, J2C fornisce corsi di formazione all’interno delle prigioni. Lavorando giornalmente con persone in attuale stato di detenzione o che hanno espletato la loro pena, J2C ha una profonda conoscenza della realtà carceraria e dei suoi vincoli.

L’IPAG (Institut de preparation à l’administration et à la gestion) secondo lo Shanghai Ranking è la terza Business School francese. L’IPAG ospita annualmente circa 3.000 studenti. I suoi corsi di studio si basano su strategie di implementazione basate sull’esperienza e sulle più innovative metodologie pedagogiche. IPAG fornisce competenze accademiche sullo sviluppo del materiale formativo della piattaforma EPEP.

Euroquality (EQY) è un’impresa specializzata nella stesura e gestione di progetti europei. EQY supporta lo sviluppo tecnologico e l’innovazione delle piccole e medie imprese, fornendo consulenza sulla pianificazione strategica. EQY sviluppa piattaforme web, in particolare e-learning. All’interno del progetto EPEP, svilupperà la piattaforma didattica on-line per la fruizione del corso di formazione sull’imprenditorialità.

Contattaci